Identità

I servizi fanno rete

Cos'è "Centrinrete"

CentrinRete è un network nato per offrire alle cooperative aderenti a Legacoop in tutto il Paese servizi specialistici di qualità, prestazioni altamente qualificate e disegnate sulle specificità della forma cooperativa, consulenze specifiche per ambiti diversi, maturate in territori e realtà differenti e poi messe a sistema per condividere esperienze e professionalità.

CentrinRete aggrega i Centri Servizi collegati alle strutture territoriali di Legacoop e accreditati da Legacoop Nazionale presso l’INPS. Un contratto di Rete garantisce in tutta Italia tariffe di mercato rispettose dell’alta professionalità e specializzazione delle risorse umane impegnate nei Centri territoriali.

Cosa ci distingue

CentrinRete si riconosce nella Carta dei Valori di Legacoop e condivide i valori delle imprese cooperative Professionalità, Responsabilità, Correttezza, Trasparenza, Sostenibilità.

Grazie alla lunga attività nel mondo cooperativo e alla competenza specifica sulle peculiarità di questa forma imprenditoriale, CentrinRete è una risorsa per l’impresa cooperativa, che affianca nella gestione amministrativa, contabile, fiscale, tecnica e giuslavoristica in un’ottica di semplificazione amministrativa e organizzativa, innovazione e sostenibilità economica.

L'obiettivo del contratto di Rete

è di garantire a tutte le cooperative aderenti a Legacoop l’ottenimento di servizi altamente qualificati.

Come funziona CentrinRete?

Ogni cooperativa aderente a Legacoop può richiedere, attraverso la propria Associazione territoriale o direttamente a CentrinRete, servizi o consulenze non disponibili in loco:

CentrinRete metterà a disposizione le migliori professionalità, secondo il principio della competenza. Per ogni richiesta pervenuta, il Comitato di Gestione di CentrinRete effettuerà infatti un matching fra la necessità evidenziata e le migliori competenze espresse dai team inter-territoriali di esperti che si occupano di Consulenza del Lavoro, Fiscale-Tributaria-Finanziaria, Societaria, sui Modelli organizzativi e di controllo aziendale, sui Sistemi di gestione, sul Bilancio Sociale.

Quali servizi eroga CentrinRete?

CentrinRete offre una gamma completa di servizi integrati e personalizzati, dalla contabilità quotidiana alla consulenza direzionale e strategica.

5 ambiti di competenza:

Giuslavoristico

Consulenza e assistenza in ambito giuslavoristico con competenze specifiche nell'amministrazione del personale, relazioni sindacali, contrattazione collettiva e accesso agli ammortizzatori sociali.

Fiscale-Tributario

Supporto completo in tema di fiscalità e amministrazione societaria per risultati chiari, certi ed economicamente efficienti: contabilità, redazione bilanci, rendiconti, tax planning, credito d’imposta e agevolazioni fiscali per industria 4.0, etc.

Legale-Societario

Assistenza in materia di diritto societario, predisposizione contratti di rete, operazioni straordinarie (fusione, cessione rami d’impresa, ecc), due diligence, costituzione e gestione di nuove società cooperative ed elaborazione di statuti e regolamenti.

Modelli organizzativi e di controllo aziendale

Progettazione/aggiornamento dei modelli organizzativi per rendere più efficaci i flussi informativi, decisionali e di monitoraggio; definizione del Modello Organizzativo Gestionale 231/2001; aggiornamento del MOG.

Sistemi di gestione

Progettazione e attuazione di strumenti e procedure messe a sistema per tenere sotto controllo processi e attività in tema di Gestione Qualità Sicurezza e Ambiente, Responsabilità Sociale d’Impresa, compreso la redazione del Bilancio Sociale, Sicurezza alimentare, Privacy.

Comitato di Gestione

Il comitato di gestione di CentrinRete si occupa della assegnazione delle richieste di servizio da parte delle Cooperative al Centro Servizi più competente, sulla base di un regolamento interno condiviso. È composto da un Presidente e da rappresentanti dei Centri Servizi.

Daniela Novelli

(Isfid Prisma)
Presidente del CdG

Antonella Giovannini

(Centro Servizi Toscana)

Claudio Riciputi

(Federcoop Romagna)

Emanuel Danieli

(Finpro Modena)

Alberto Araldi

(Obiettivo Impresa)

Luca Grosso

(Legacoop Bologna)

Andrea Masiero

(Coopbund)